Premessa

Le case editrici sono imprese che seguono le regole dell’economia.

La selezione delle opere da pubblicare avviene soprattutto sulla base della valutazione delle possibilità dei ritorni dei costi sostenuti e dei relativi tempi.

Tra un libro di un autore emergente, dagli alti e innovativi contenuti letterari, e il diario del famoso calciatore, quasi sempre scritto a due mani, ha la precedenza quest’ultimo, poiché le migliaia di tifosi ne garantiscono la copertura dei costi con un largo margine di guadagno.

Geni della letteratura hanno visto rifiutate le loro opere da decine di editori per molto tempo, prima di trovare qualcuno disposto a rischiare su di loro.

Ci sono i casi eclatanti di:

Giuseppe Tomasi di Lampedusa

con l’opera Il Gattopardo, libro che, rifiutato da Mondadori ed Einaudi, riuscì ad essere pubblicato solamente dopo la morte dell’autore da Feltrinelli;

Ayn Rand

famosa scrittrice russo-americana con il suo La fonte meravigliosa, che fu rifiutato da ben dodici case editrici prima di diventare un best seller mondiale tradotto in molte lingue e venduto in milioni di copie;

Herman Melville

con il capolavoro Moby Dick, scritto nel 1851, che fu riscoperto dopo la morte dell’autore, negli anni Venti del Novecento, collocandolo ai vertici della letteratura mondiale. In Italia arrivò nel 1930 tradotto dallo scrittore Cesare Pavese e pubblicato nel 1932 dall’editore Frassinelli che lo inserì come primo titolo della collana “Biblioteca Europea”.

Contratto

Quando una casa editrice decide di pubblicare un’opera stipula con l’autore un contratto di edizione.

I termini del contratto sono regolamentati dalla legge.

In sintesi, con il contratto, viene stabilito che l’autore cede il diritto di sfruttamento commerciale dell’opera, ricevendone in cambio una percentuale sulle vendite.

Da quel momento l’opera cessa di essere nelle disponibilità del suo creatore per passare nella gestione dell’editore.

Cessione dei diritti

Va da sé che la cessione dei diritti di sfruttamento dell’opera può non essere nell’interesse dell’autore.

Le motivazioni sono molteplici:

  • valutazione personale della validità della propria opera e legittimo desiderio di trasformarla subito in volumi da far conoscere al mondo, senza dover attendere le decisioni e i tempi dei comitati di valutazione delle case editrici;
  • disinteresse alle questioni economiche derivanti dalla commercializzazione dell’opera prodotta;
  • motivazioni di carattere affettivo e personali;
  • provvisoria trasformazione dell’opera in volumi cartacei per poter meglio sottoporla a valutazione e cessione dei diritti successivamente.

Pubblicazione SCD

Per gli autori che si trovano in una delle situazioni sopra descritte, GSA Books offre il servizio di Pubblicazione SCD, una particolare forma di Self Publishing.
Con Pubblicazione SCD ogni autore può pubblicare le sue opere in pochi giorni, senza cedere i diritti di sfruttamento commerciale dell'opera che rimangono di sua esclusiva proprietà per ogni futura esigenza e decisione.
L'autore che desidera pubblicare la sua creazione con il metodo Pubblicazione SCD deve inviare, esclusivamente via email, all'indirizzo gsainnovativa@gmail.com, il seguente materiale:
  1. Una copia dell'opera in formato PDF;
  2. Una copia in formato Word;
  3. L'abstract dell'opera;
  4. Le notizie sull'autore;
  5. Dati personali completi (data e luogo di nascita, residenza, telefono, email, codice fiscale).
NON SONO PRESE IN COSIDERAZIONE RICHIESTE INVIATE PER POSTA ORDINARIA!

Diritti d'autore

Inviando l'opera l'autore dichiara di avere la paternità e la disponibilità della stessa

Diritti d'autore

Inviando l'opera l'autore dichiara di autorizzare GSA Books a pubblicare la stessa con il metodo Pubblicazione SCD

Diritti d'autore

La pubblicazione non costituisce cessione dei diritti d'autore e non prevede la spettanza di diritti d'autore

Privacy

I dati dell'autore dell'opera sono trattati nel rispetto del GDPR (Reg. UE N. 679/2016)

Privacy

Ai sensi degli articoli 4, 5, 7, del GDPR l'autore dell'opera presta il consenso al trattamento dei suoi dati personali per le finalità esplicite, legittime, adeguate e pertinenti concernenti la pubblicazione da parte di GSA Books